Cerca

La curiosità

Il Molise fa tornare bambini Cesa e Lotito

Il Molise è una favola, dalla quale è impossibile non farsi rapire: capita a tutti, anche a due azzimati signori come Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell'Udc, e Claudio Lotito, presidente della Lazio, candidati in Molise per le votazioni del 25 settembre

I due, che in questi giorni stanno girando la regione in lungo e in largo per la campagna elettorale, si ritrovano nel centro di Campobasso e si fanno trasportare dai giochi fanciulleschi, scambiandosi santini elettorali (come avveniva un tempo per le figurine dei calciatori) e giocherellando con dei palloncini. Eh, già: il Molise che non esiste è soprattutto un luogo dell'anima, in cui il tempo è una dimensione dei sogni; che, per l'appunto, non hanno tempo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione