Cerca

Sono fatture non pagate dal 2009 al 2011

L'Amica presenta il conto al Comune di Foggia: quasi 20 milioni di euro

La Curatela fallimentare fa causa a Palazzo di Città. Un atto dovuto che pesa sull’Ente

L'Amica presenta il conto al Comune di Foggia: quasi 20 milioni di euro

La curatrice fallimentare di Amica, Mirna Rabasco, e il sindaco di Foggia Mongelli

Si tratta di due cause ordinarie fatte contro il comune di Foggia per dei crediti che Amica Spa, prima di essere dichiarata fallita, vantava nei confronti del Comune per vari contratti di servizio in essere con il Comune stesso, che era il committente pressoché unico dell’azienda Amica. Per quei contratti di servizio vi erano appunto dei crediti pendenti per quasi 20 milioni di euro», ci spiega l’avvocato Giampaolo Impagnatiello

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione