Cerca

Focus

Come arredare il balcone: idee da non perdere

Chi ha un balcone è oggi molto fortunato. L’emergenza sanitaria, infatti, ci ha portato a comprendere l’importanza degli spazi aperti, anche piccoli, in ambito domestico.

Come arredare il balcone: idee da non perdere

Quando si parla dei consigli per abbellire un balcone, un doveroso cenno deve essere dedicato all’illuminazione. Chi ama i fiori, deve, per forza di cose, considerare la scelta dei portavasi in sede di organizzazione dei dettagli estetici del balcone. Se scegliere i colori giusti è fondamentale quando si arredano gli ambienti interni, nel momento in cui si ha a che fare con il balcone la cosa non cambia.

Chi ha un balcone è oggi molto fortunato. L’emergenza sanitaria, infatti, ci ha portato a comprendere l’importanza degli spazi aperti, anche piccoli, in ambito domestico. Alla luce di ciò, è fondamentale arredarlo bene. Se hai poche idee in merito, nessun problema! Nelle prossime righe, abbiamo raccolto alcuni consigli utili per te.


L’importanza dell’illuminazione

Quando si parla dei consigli per abbellire un balcone, un doveroso cenno deve essere dedicato all’illuminazione. Entrando nel vivo delle alternative che si possono chiamare in causa, ricordiamo le strisce a LED, che possono essere applicate lungo il perimetro del balcone stesso. Questa soluzione, sostenibile per il portafoglio e per l’ambiente, è ideale per i balconi aventi un tocco moderno. Se, invece, il cuore batte per atmosfere più romantiche e Shabby Chic, l’ideale è collocare delle meravigliose lanterne. L’optimum prevede il fatto di orientarsi verso pezzi caratterizzati da colori pastello.

Attenzione ai portavasi

Chi ama i fiori, deve, per forza di cose, considerare la scelta dei portavasi in sede di organizzazione dei dettagli estetici del balcone. Scegliere il giusto portavasi da balcone è fondamentale sia per una questione estetica ma anche funzionale. Quali sono le soluzioni migliori? Dipende da diversi fattori. Nelle situazioni in cui si ha a che fare con un balcone con la ringhiera in ferro, l’alternativa perfetta è un portavasi del medesimo materiale, che possa essere agevolmente agganciato al passamano. Un’altra situazione da prendere in considerazione è quella delle ringhiere in legno. Decisamente più spesse rispetto a quelle in ferro - e tipiche delle case di montagna- sono a dir poco scenografiche. Quando ci si fanno domande sui portavasi migliori da scegliere, la risposta è una e solo una: quelli in legno. C’è chi davanti a questo consiglio obietta affermando che il materiale in questione risente dell’influenza degli agenti atmosferici. Anche in questo caso, il problema è presto risolto. Quando si scelgono i portavasi in legno, infatti, ci si può orientare verso soluzioni in legno massello appositamente trattate con vernici in grado di renderle idrorepellenti.

Come abbellire il pavimento

Tra gli aspetti da prendere in considerazione quando si arreda un balcone, rientra senza dubbio il pavimento. In che modo è possibile abbellirlo? Le alternative a cui si può fare riferimento sono diverse. Una di indubbia eleganza è il tappeto. Non importa che si abbia un balcone arredato con un mood moderno o uno spazio aperto dall’anima Shabby Chic. Con questo complemento, infatti, è possibile regalare al proprio balcone un’atmosfera a dir poco speciale, facendo passare un’idea di cura dell’estetica in cui nulla è lasciato al caso.


Il potere del colore

Se scegliere i colori giusti è fondamentale quando si arredano gli ambienti interni, nel momento in cui si ha a che fare con il balcone la cosa non cambia. Anzi, per certi versi diventa ancora più divertente occuparsi della scelta delle cromie, in quanto, visto che si parla di uno spazio esterno, trovare un equilibrio con l’ambiente circostante diventa meravigliosamente sfidante. Le linee guida da seguire in questo caso sono poche e chiare. Un consiglio utile prevede il fatto di mettere in primo piano il bianco, ideale per le pareti. Grazie a questa scelta, è possibile mettere in risalto gli elementi d’arredo che si collocheranno successivamente nello spazio.

Le raccomandazioni da seguire per quanto riguarda il colore degli arredi dipendono dallo stile. Se, per esempio, si ha un balcone arredato con un approccio moderno, orientarsi verso un unico colore per gli arredi e spezzare la continuità cromatica con accessori come il portavivande da posizionare sul tavolino è fantastico. Per quanto riguarda invece i balconi Shabby Chic, l’optimum prevede il fatto di dare spazio alla magia dei colori pastello, dal verde fino all’intramontabile color lavanda, vero e proprio simbolo di questo stile.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione