Cerca

Indagini di finanza e polizia

Potenza-Foggia: ecco le immagini del maxi sequestro di hashish

Secondo gli investigatori la droga, dopo essere stata introdotta clandestinamente in Italia, dal Marocco, via Spagna e Francia, e stoccata tra le province di Foggia e Potenza, avrebbe dovuto essere spacciata in diverse piazze del Nord Italia.

In manette sono finiti: Mario Verrone l'autista del camion utilizzato per il trasporto, di 54 anni, Raffaele D'Angheo imprenditore agricolo potentino, di 56, titolare di un'azienda agricola in cui la droga era stata stoccata, e Bouchaib Morchid 49enne originario del Marocco, ritenuto il destinatario del carico.

Una tonnellata di hascisc del valore di 10 milioni di euro sequestrata e tre persone arrestate: è il bilancio dell'operazione compiuta a Lavello dalla Guardia di Finanza di Trento e dalla Polizia di Stato di Foggia. In manette sono finiti: Mario Verrone l'autista del camion utilizzato per il trasporto, di 54 anni, Raffaele D'Angheo imprenditore agricolo potentino, di 56, titolare di un'azienda agricola in cui la droga era stata stoccata, e Bouchaib Morchid 49enne originario del Marocco, ritenuto il destinatario del carico. Secondo gli investigatori la droga, dopo essere stata introdotta clandestinamente in Italia, dal Marocco, via Spagna e Francia, e stoccata tra le province di Foggia e Potenza, avrebbe dovuto essere spacciata in diverse piazze del Nord Italia.

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione