Cerca

Il caso politico

Conte espropria il Consiglio regionale della Puglia sulla preferenza di genere. Berlusconi, Meloni e Salvini si appellano a Mattarella

Ā«Chiediamo che su questa situazione vigili il Presidente della Repubblica. Il centrodestra ha gia' comunicato piu' volte che e' disponibile subito a votare in Consiglio Regionale il testo di legge che prevede la preferenza di genereĀ»

Conte espropria il parlamento pugliese sulla preferenza di genere. Berlusconi, Meloni salvini si appellano a Mattarella

«In Puglia si sta giocando con le istituzioni, piegandole ad interessi di una parte politica. Per responsabilita' del presidente uscente, il consiglio dei ministri si e' preso la responsabilita' di scrivere un provvedimento che rischia di compromettere il libero esercizio del voto in Puglia e rappresenta una gravissima ingerenza politico-elettorale. Il rischio evidente e' quello di creare un precedente pericolosissimo ed un incidente istituzionale finalizzato a far saltare le elezioni», la nota dei tre leader

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione