Cerca

L'ultima trovavate della ministra

Regionali, la genialata della Bellanova sulla preferenza di genere: commissariare la democrazia in Puglia

Ā«Un Commissario ad hoc con decreto del governo nazionaleĀ», questa la trovata della ministra renziana per rimediare alla mancata riforma elettorale da parte del consiglio regionale pugliese

Regionali, la genialata della Bellanova sulla preferenza di genere: commissariare la democrazia

La Bellanova evidentemente non è consapevole del fatto che l'assemblea consiliare regionale ha rango costituzionale e, quindi, non può essere espropriata tramite un commissario che, in quanto figura non contemplata giuridicamente, solleverebbe un conflitto sia amministrativo che costituzionale che porterebbe a ricorsi dai tempi lunghi, quindi ad un eventuale rinvio delle elezioni. Per non parlare del fatto che il commissario potrebbe essere lo stesso Emiliano, tanto simpatico alla ministra dai ragionamenti sconsiderati. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione