Cerca

Un canzone per non dimenticare

Diodato, la Puglia che fa rumore a Sanremo

«Dedico questo premio a Taranto. E' una città in cui bisogna fare rumore, per tutti coloro che lottano ogni giorno in una situazione insostenibile», ha detto il 38enne cantautore nato ad Aosta ma cresciuto nella città pugliese

Diodato, la Puglia che fa rumore a Sanremo

«Un ragazzo pugliese, un figlio di Taranto, vince il festival di Sanremo con merito, per talento, dopo gavetta e studio continuo. Bravo Antonio Diodato, orgoglio di questa comunità», dice Michele Emiliano. «Complimenti di cuore a Diodato. Un pugliese, un tarantino, che ce l'ha fatta con le sue forze. Bravissimo! Grazie alla sua vittoria oggi tutti si ricordano di Taranto, speriamo sia lo stesso domani», il commento del candidato presidente della Regione Puglia per il M5S, la consigliera Antonella Laricchia

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione