Cerca

L'emergenza

Sindaci e amministratori nel mirino della criminalità, D'Arienzo: «Siamo sotto assedio»

«Ad oggi, in Puglia, 'Avviso Pubblico' ha registrato 59 casi, pari al totale dell'intero 2018. E la Puglia, nel rapporto 'Amministratori sotto tiro' 2018 era al terzo posto in Italia dopo Campania e Sicilia. Un fenomeno che non rallenta e che preoccupa»

Manfredonia, i turchi si prendono la Sangalli. Il sindaco di Monte: «Una buona notizia»

Il sindaco di Monte, Pierpaolo d'Arienzo

«Occorre che le comunita' facciano quadrato intorno ai loro rappresentanti e che la politica organizzi le forze sane della citta', perche' solo comunita' organizzate possono sconfiggere la criminalita' organizzata», dice all'AGI Pierpaolo D'Arienzo, sindaco di Monte Sant'Angelo e coordinatore regionale di 'Avviso Pubblico' in Puglia, l'associazione nata nel 1996 con l'intento di collegare ed organizzare gli amministratori locali che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalita' democratica nella politica, nella Pubblica amministrazione e sui territori da essi governati, e che attualmente conta piu' di 470 soci. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione