Cerca

Per il sindaco la società foggiana non può gestire il servizio

Sui rifiuti, botta e risposta tra Mongelli e la SMAT

L'azienda, partecipata dal Comune al 33%, rilancia candidandosi insieme alla barese Amiu

Sui rifiuti, botta e risposta tra Mongelli e la SMAT
Il sindaco di Foggia ritiene che, da informazioni assunte dal Ministero per l'Ambiente, la Smat possa operare in realtà non superiori a 20mila abitanti. Non è esattamente così per l'azienda foggiana alla quale, secondo il suo direttore tecnico, basterebbe una semplice comunicazione, con procedura semplice, per rilevare il servizio a Foggia, a condizioni maggiormente favorevoli per i lavoratori rispetto a quelle offerte da Amiu

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione