Cerca

La crisi dell'istituto di credito pugliese

Popolare di Bari, i conti non sono a rischio. Conte vuole farne una Banca del Sud degli investimenti

Il decreto del Governo ricapitalizzerĂ  Invitalia e, di conseguenza, Mediocredito Centrale, che potrebbe iniettare nella popolare pugliese almeno 500 milioni, secondo indiscrezioni.

Popolare di Bari, i conti non sono a rischio. Conte vuole farne una Banca del Sud degli investimenti

I commissari hanno ricevuto rassicurazioni sulle condizioni dell'istituto. La continuità della banca è confermata e così la sicurezza di conti correnti e depositi. "Interverremo attraverso uno strumento che è nella pancia di Invitalia, Mediocredito Centrale. Cerchiamo di fare di necessità virtù. Assicureremo le necessarie risorse per poi, con il fondo interbancario, intervenire per rilanciare la Pop Bari. Avremo una sorta di Banca del Sud degli investimenti a partecipazione pubblica", ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione