Cerca

Tra cultura e economia

UniFg, giovane e pure con una buona dote: da 3,5 milioni di euro

È il risultato positivo, molto importante, del bilancio unico per l’esercizio 2018: un traguardo più significativo nella giovane storia dell’Ateneo dauno, che il 5 agosto 2019 compirà i suoi primi 20 anni di autonomia.

UniFg, giovane e pure con una buona dote: da 3,5 milioni di euro

Teresa Romei, Direttore generale UniFg

«Non sono molte le amministrazioni pubbliche di questa regione che possano vantare un bilancio così solido e spendibile. Con questa affidabilità patrimoniale e finanziaria, UniFg diventa uno degli enti pubblici più in salute di tutto il territorio regionale. Conseguenza di un'oculata gestione, di un’attenta amministrazione del bene pubblico, ma soprattutto delle politiche strategiche e gestionali messe in campo dagli organi di governo e dal Rettore in questi anni. Dal bilancio 2018, emerge un Ateneo molto solido, con una credibilità economica importante se paragonata allo stato di altre Università italiane», dice il direttore generale Teresa Romei.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione