Cerca

Affari & Pallone

L'avvocato Miccoli, socio del Foggia Calcio: «Caro Casillo, tu eri inaffidabile»

Il legale, procuratore degli imprenditori Grieco, non lascia cadere nel vuoto le provocazioni dell'ex Patron dei rossoneri che spara alto zero sugli imprenditori locali a difesa di Lo Campo. Così Miccoli ricorda a Don Pasquale l'insostenibilità del suo piano e un'antivigilia di Capodanno...»

L'avvocato Miccoli, socio del Foggia Calcio: «Caro Casillo, tu eri inaffidabile»

Pasquale Casillo

«Ricordo anche che passai con un architetto Suo consulente che di recente ha perso le elezioni, l’antivigilia di un capodanno a verificare la fattibilità del progetto edilizio nel quale tra l’altro avrebbe costruito il nuovo stadio. Passai la vigilia di capodanno a verificare la sostenibilità del piano finanziario e dell’intera operazione e...non lo era. Passai la mattina del capodanno a parlare con altri imprenditori per verificare la loro disponibilità a prestare ausilio a un imprenditore che aveva aiutato molti di loro. Nessuno si rese disponibile», dice, tra l'altro, l'avvocato.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione