Cerca

Cronaca vera

«Maiale, cretina patentata, vai a buttarti nel cesso»: così ingiuriava e picchiava i suoi alunni un'insegnante di Mattinata

I militari, grazie alle intercettazioni ambientali audio video, hanno documentato che la maestra 47enne avrebbe aggredito sistematicamente i bambini, offendendoli, ingiuriandoli e strattonandoli, rivolgendosi a loro in modo minaccioso e incontrollato

"Papà mi ha cecato con un cucchiaio": il racconto sconcertante della bambina di 4 anni picchiata a Foggia

immagine di repertorio, non riferibile all'accaduto

La vicenda venne alla luce alla fine del 2018, quando il dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo di Mattinata raccontò ai carabinieri di aver ricevuto delle segnalazioni da parte di alcuni genitori allarmati dalle confidenze e dal comportamento dei propri figli che frequentavano la Scuola Materna. L'insegnante è stata interdetta per 12 mesi dall'esercizio della professione

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione