Cerca

Il fatto di cronaca

I furti ai tempi del Coronavirus: arrestati dai Carabinieri tre rumeni che avevano depredato un mobilificio a Manfredonia

L’attività condotta dai militari ha permesso di assicurare alla giustizia 3 malviventi di nazionalità rumena, due di loro classe 1987 e uno del 1983, con precedenti specifici.

I furti ai tempi del Coronavirus: arrestati dai Carabinieri tre rumeni che avevano depredato un mobilificio a Manfredonia

I militari, che nel corso dei giorni precedenti avevano avuto notizie circa la presenza di soggetti probabilmente dediti a furti, si sono posizionati nell’area di interesse e hanno atteso la mossa falsa dei malviventi. Piani cottura, oggetti d’arredamento, avvitatori ed elettrodomestici, il bottino dei tre malviventi. All’interno dell’auto i militari hanno rinvenuto anche un passamontagna e arnesi da scasso.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione