Cerca

Speranza da Via Pretoria alle periferie napoletane per convincere gli astensionisti: "Sono stato tra Scampia e Secondigliano c'è rassegnazione e disincanto"

"La partita è davvero aperta, la stragrande maggioranza degli elettori non ha deciso e non sento ancora in giro la consapevolezza della posta in gioco". Lo dice il ministro della salute e coordinatore di Articolo 1, Roberto Speranza in un'intervista a Repubblica. "C'è uno spazio enorme di persone - sottolinea - che possono orientarsi verso di noi. Il nostro vero nemico è l'astensionismo, tanti non sanno nemmeno se voteranno, e questo tema riguarda prima di tutto la sinistra"

Speranza ce la fa e piazza il fedelissimo. Ira di FdI, Zaffini: «Compagni di scuola a Potenza»

Roberto Speranza

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione