Cerca

elisa claps

Potenza ricorda e mantiene viva la memoria di Elisa Claps

12 settembre 1993: una data indelebile per la tutta la comunità potentina e lucana che domani alle ore 12.30, nel 28/o anniversario della sua scomparsa, si troverà con mamma Filomena e con il fratello Gildo dinanzi la chiesa della Santissima Trinità

Potenza ricorda e mantiene viva la memoria di Elisa Claps

immagine di archivio anno 2018

Nel 28/o anniversario della sua scomparsa, domani "il presidio di Libera Potenza e Libera Basilicata ricorderanno Elisa Claps", la studentessa di 16 anni il cui cadavere fu scoperto nel sottotetto della chiesa della Santissima Trinità del capoluogo lucano il 17 marzo 2010. Per l'omicidio di Elisa Claps, commesso lo stesso giorno della sua scomparsa, il 12 settembre 1993, Danilo Restivo - detenuto in Inghilterra per un altro assassinio - è stato condannato in via definitiva a 30 anni di reclusione. Nel comunicato diffuso da Libera è annunciato che: «Insieme ci ritroveremo domani, 12 settembre, alle ore 12.30, con Gildo (il fratello di Elisa) e mamma Filomena dinanzi la chiesa della Santissima Trinità per ricordare e rinnovare il nostro impegno: ricordare e mantenere viva la memoria di Elisa». Chiusa dal 2010, nella chiesa della Santissima Trinità, nel pieno centro storico di Potenza, sono in corso dei lavori di ristrutturazione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione