Cerca

Ieri sera allo Zaccheria la prima della nuova stagione

Il nuovo Foggia Calcio si presenta: ecco tutte le FOTO

Ora, nell'ultima settimana prima del campionato si aspetta il botto finale, quello che dovrebbe portare a Foggia un buon difensore ed una punta di categoria.

Va dato merito alla societá di essere stata in grado di rinnovare i contratti dei calciatori Cavallaro e Narciso, a continuare ancora a godere delle giocate di Agostinone e D'Allocco, grandi protagonisti dello scorso campionato; bisogna non dimenticare gli innesti importanti dello spagnolo Sainz-Maza, di Bencivenga, di Gerbo, di Bollino e soprattutto di Iemmello.

Una presentazione che, pur suscitando interesse ed entusiasmo tra i tifosi, resta alquanto incompleta perché, quando sembrava che la rosa si stesse completando, proprio allora sono sorti problemi innanzitutto per il tesseramento di Potenza a causa dei suoi problemi fisici, altri problemi per la partenza improvvisa e imprevista di Pinna ed infine ulteriori problemi di trasferimento in Italia dei documenti per il tesseramento di Gigliotti che gli faranno sicuramente saltare la prima di campionato.
Ovviamente questi disguidi dell'ultima ora non vanificano di certo quanto di buono sinora é stato fatto nella composizione dell'organico: quindi va dato merito alla societá di essere stata in grado di rinnovare i contratti dei calciatori Cavallaro e Narciso, a continuare ancora a godere delle giocate di Agostinone e D'Allocco, grandi protagonisti dello scorso campionato; bisogna non dimenticare gli innesti importanti dello spagnolo Sainz-Maza, di Bencivenga, di Gerbo, di Bollino e soprattutto di Iemmello.
Ora, nell'ultima settimana prima del campionato si aspetta il botto finale, quello che dovrebbe portare a Foggia un buon difensore ed una punta di categoria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione