Cerca

Il Covid sta sbandando tutti

Emiliano e Lopalco ai presidi: volete riaprire le scuole? Fate come vi pare

E', di fatti, questo il senso della comunicazione del presidente della Regione e dell'assessore regionale alla sanità, pur precisando che l'ordinanza di chiusura precedentemente emanata resta in vigore fino al 24 novembre

Coronavirus, Emiliano: «Dopo un certo numero di contagi, tracciamento impossibile. No a chiusura delle scuole»

Michele Emiliano con Lopalco

«Al fine di andare incontro alle esigenze formative ed alla volontà delle famiglie che desiderano per i loro figli la didattica in presenza, il Presidente della Regione, a richiesta dell’Uffcio Scolatico Regionale, è disponibile a consentire ai dirigenti degli istituti scolastici di aumentare la quota di didattica in presenza attualmente autorizzata fino a soddisfare le richieste delle famiglie, compatibilmente con le previsioni del nuovo Dpcm e sempre che le condizioni epidemiologiche lo consentano», recita la comunicazione della Regione Puglia.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione