Cerca

La polemica politica

Renzi, campione di incoerenza, attacca strumentalmente Emiliano: «Nel 2017 faceva il no vax»

Il leader di Italia Viva da Bari prende di mira il governatore pugliese, rispolverando ruggini mai rimosse: "Mi ricordo Michele Emiliano quando faceva il No Vax nell'agosto del 2017. Oggi in Puglia c'e' un assessore alla Sanita' come Lopalco che e' sostenitore dei vaccini, ma ricordo nel 2017 discutibili affermazioni del presidente della Regione Michele Emiliano»

Il coraggio di guardarsi negli occhi: sempre!

L'abbraccio di altri tempi tra Emiliano e Renzi

Strumentalmente Renzi va a pescare la contrarietà di Emiliano alla legge sull'obbligo vaccinale manifestata nell'agosto 2017, quando la situazione sanitaria era assolutamente diversa da quella minacciata oggi dalla pandemia, per cui la vaccinazione anti-Covid (non generica, quindi) si rende indispensabile per fronteggiare il virus dilagante. Decontestualizzare  quella posizione di allora di Emiliano, paragonandola alla situazione di oggi, è semplicemente una squallida strumentalizzazione politica da parte di Renzi.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione