Cerca

Il caso politico

Dopo la Ronzulli (Forza Italia), a prendersela con Emiliano per la scuola in Dad arriva la Floridia (5 Stelle): sottosegretaria all'istruzione del Governo che lo consente

Sia ben chiaro: Emiliano è discutibile per le sue ordinanze sul fronte scolastico, ma la disonestà intellettuale, per non dire della negligenza di non leggersi neppure le carte, è davvero insopportabile da parte di chi ricopre incarichi politici e di governo

Dopo la Ronzulli (Forza Italia), a prendersela con Emiliano per la scuola in Dad arriva la Floridia (5 Stelle): sottosegretaria all'istruzione del Governo che lo consente

lLa sottosegretaria all'Istruzione Barbara Floridia

"E' stata necessaria una norma per limitare l'abuso che a volte presidenti di Regione e sindaci hanno effettuato sulle scuole. Nonostante la norma" prevista dal Governo con il nuovo decreto "qualcuno continua ancora ad intervenire per chiudere le scuole", dice la sottosegretaria all'Istruzione Barbara Floridia. Cioè sottosegretaria all'Istruzione di un Governo che nella seconda parte del comma 2 di quel Decreto prevede la deroga alla norma sbandierata, utilizzata da Emiliano per disporre la Dad a scelta delle famiglie.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione