Cerca

Il lutto nel mondo politico

È morto Mimì Romano, l'ultimo "leone" socialista

Caparbio, indomabile, ma anche generoso; lungimirante, visionario, ambizioso, ma anche indissolubile dalle zolle tra cui è nato, quelle di Orsara di Puglia, su quei Monti dauni friabili di speranze e cocciuti di vita: proprio come era lui

È morto Mimì Romano, l'ultimo "leone" socialista

Mimì Romano

Mimì Romano è stato un leone, l'ultimo leone socialista in terra di Capitanata: amico dell'Italia potente di Bettino Craxi, ma anche fedele compagno della gente comune che, in anni non facili di impegno politico, lo ha accompagnato in un lungo, significativo percorso istituzionale: da semplice consigliere comunale della sua Orsara a consigliere provinciale di Foggia, da consigliere regionale (1970) e vice presidente della Regione Puglia (1975) a deputato della Repubblica Italiana per due mandati (1983 e 1992).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione