Cerca

Il dopo voto

Dalle pugnalate alle carezze, la repentina giravolta di Scalfarotto verso Emiliano (in perfetto stile Renzi). Pagano: «Facciamoci una risata»

Dopo aver miseramente fallito la missione elettorale vendicativa, l'emissario renziano di latta elogia le scelte del riconfermato governatore per gli assessorati alla Sanità e all'Agricoltura, dicendosi soddisfatto anche per la composizione paritaria della giunta tra uomini e donne

Dalle pugnalate alle carezze, la repentina giravolta di Scalfarotto verso Emiliano (in perfetto stile Renzi). Pagano: «Facciamoci una risata»

Scalfarotto

«Ivan Scalfarotto ha deciso, suo malgrado, di assecondare una strategia fallimentare che rispondeva esclusivamente alla 'sete di vendetta' personale di qualcuno. Se i risultati hanno alla fine dato ampiamente ragione al Presidente Emiliano, non dobbiamo dimenticare che la candidatura di Scalfarotto ha rischiato di compromettere il risultato elettorale e di consegnare la Puglia alla destra. Assistere al tentativo un po' ridicolo di dare un valore a questa candidatura non puo' che suscitare qualche risata», dice Ubaldo Pagano, capogruppo Pd in Commissione Bilancio a Montecitorio.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione