Cerca

Sono 136 i comuni interessati ai ballottaggi

Via alla sfida finale del ballottaggio: si vota dalle 7 alle 23, subito lo spoglio per i futuri sindaci

A Campobasso la sfida politica più intrigante: tra Maria Domenica D’Alessandro (della Lega), con il 39,71% al primo turno e il candidato M5S Roberto Gravina, che ha preso il 29,41%. Il Pd ha lasciato voto libero (contro la Lega, verso il 5 stelle)

Elezioni comunali, si vota il 10 Giugno: 10 i Comuni foggiani chiamati alle urne

Due i capoluogo di Regione al ballottaggio: Potenza e Campobasso; 13 quelli di provincia: Avellino, Ferrara, Forlì, Reggio nell’Emilia, Cremona, Ascoli Piceno, Biella, Verbania, Vercelli, Foggia, Livorno, Prato, Rovigo. Si vota dalle 7 alle 23. Per votare bisogna mettere una X sul nome del candidato scelto. E' considerato voto valido anche la X sulla lista, che viene assegnato al candidato sostenuto. Attenzione: niente voto disgiunto, perché la preferenza è solo al candidato sindaco. Lo spoglio delle urne avviene subito dopo la chiusura dei seggi, alle 23.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione