Cerca

L'assessore regionale al Bilancio si sfila dalla competizione elettorale per le comunali

Leo Di Gioia: «Non sono interessato a candidarmi a sindaco di Foggia»

L'esponente politico regionale: «Farò del bene alla mia città dal posto che occupo»

Leo Di Gioia: «Non sono interessato a candidarmi a sindaco di Foggia»

Il ministro Mario Mauro, Leo Di Gioia e il sindaco Gianni Mongelli

Mario Mauro, a Vieste, rilancia sulla disponibilità dell'aeroporto militare di Amendola ad accogliere in Capitanata i voli civili durante la stagione turistica, a partire dal prossimo anno. E ci dice: «La Difesa lavorerà su di uno studio che, ovviamente, tiene conto del fatto che l'Amendola è una base militare strategica internazionale, raccordata con la Nato. Il tempo di valutazione della possibilità di far atterrare e decollare voli civili non è inferiore ai tre mesi; ma, in ogni caso, l'esito dello studio sarà illustrato direttamente da me a Foggia».

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • GianniMazza

    01 Luglio 2013 - 16:48

    Ma tu sei proprio sicuro che i Foggiani ti avrebbero votato? Poi vedremo quale sarà il "bene" che farai Per Foggia visto che stai in una giunta regionale dove il tuo presidente e non il mio pare ci provi un gusto sadico per affossare Foggia e la sua Provincia.........

    Report

    Rispondi

  • Peschiciano

    01 Luglio 2013 - 09:15

    Si porta a conoscenza dei lettori che il Sig. Ministro della Difesa On. Mario Mauro non ha fatto tappa solo a Vieste...ma anche a Peschici suo paese d'origine trattando tempi per la nostra zona molto più importanti per la nostra zona, rispeto alla candidatura del Dott. Gioia, quali il turismo e l'impiego dell'aeroporto Amendola come scalo per voli civili in modo da far crescere l'economia della nostra zona. Grazie

    Report

    Rispondi

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione