Cerca

Il fatto di cronaca

In Molise militare 25enne in licenzia si suicida con pistola del padre

Un giovane tenente dell'esercito di 25 anni si è suicidato con un'arma da fuoco nella sua abitazione di Ripalimosani (Campobasso). È accaduto attorno a mezzanotte della notte scorsa.

In Molise militare 25enne in licenzia si suicida con pistola del padre

Il 25enne era rientrato in Molise per trascorrere in famiglia un periodo di licenza. Secondo quanto appreso, ha utilizzato la pistola del padre, regolarmente detenuta, per togliersi la vita.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione