Cerca

Il fatto di cronaca

Toma racconta l'aggressione subita: «... il mio collaboratore grondava sangue»

"Hanno assistito diversi testimoni che sono stati anche identificati dalle forze dell'ordine, compreso il proprietario del ristorante", riferisce il presidente della Regione

Toma racconta l'aggressione subita: «... il mio collaboratore grondava sangue»

Toma col collaboratore Tiberio ferito a testate

"Prima di andare a Termoli per il Giro d'Italia - ha raccontato Toma - ci siamo fermati sotto il gazebo di un ristorante del centro per mangiare. due giovanotti, correndo, mi hanno rivolto una serie di irripetibili insulti. Il mio collaboratore si e' alzato per vedere chi erano. Gli e' andato dietro camminando mentre loro continuavano a insultare e poco dopo l'ho visto tornare grondante di sangue, aveva ricevuto una testata fortissima". 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione