Cerca

Provvedimento del Tribunale di Bari

Maltratta moglie e figli, 38enne di Manfredonia in sorveglianza speciale: primo caso di "Codice Rosso" a Foggia

Distanza di almeno 300 metri dai suoi familiari ed ha l’obbligo di allontanarsi immediatamente da loro in caso di incontro occasionale. Non potrà comunicare con loro, con qualsiasi mezzo, e dovrà permanere in casa dalle ore 22 sino alle ore 6 del mattino.

Picchia e perseguita l'ex:  per un 32enne divieto avvicinarsi alla donna

Immagine di repertorio, non riferibile all'accaduto

Si tratta della prima misura di questo tipo applicata a Foggia, e di una delle prime in Italia, emessa a carico di una persona resasi responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie e dei loro figli. Pertanto, l’applicazione della misura per tale categoria di soggetti risulta una novità assoluta, introdotta recentemente con il “Codice Rosso”, entrato in vigore nel luglio dell’anno scorso

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione