Cerca

Iniziativa del foggiano Andrea Trisciuoglio dell'Associazione Maria Teresa Di Lascia

Nasce a Lecce, su idea di Foggia, il primo Cannabis Social Club d'Italia

Preziosa la canapa per la cura dei malati di Sla

Nasce a Lecce, su idea di Foggia, il primo Cannabis Social Club d'Italia

Andrea Trisciuoglio e Lucia Spiri

La sola alternativa è coltivare in proprio la canapa che si consuma, purtroppo solo pochi paesi tollerano la coltivazione di qualche pianta. Creare un CSC rappresenta una grandissima attenzione ai vari malati di varie patologie che potrebbero trarre beneficio dall’utilizzo della cannabis. “Una novità assoluta nel panorama italiano” spiegano Andrea e Lucia, “che vede ancora criminalizzata la pianta dalla quale noi malati traiamo enormi benefici e che assumiamo quotidianamente come farmaco consegnatoci dalla farmacia dell’ospedale ed importato dalla lontana e “amica” Olanda: il Bedrocan (infiorescenze di cannabis).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione