Cerca

Prestigioso e ambito riconoscimento

Lanza, c'è molto di buono in quel liceo

La studentessa Gabriella Maria Palumbo vince il premio "Livio Tempesta"

Lanza, c'è molto di buono in quel liceo

Il liceo Lanza di Foggia

Ad accompagnare Gabriella a Roma per la premiazione, tenutasi lo scorso 21 gennaio nella Chiesa di S. Maria in Ara Coeli, è stato don Bruno d'Emilio che ci ha raccontato come la ragazza abbia deciso seduta stante di devolvere il premio di 500 euro a favore dell'associazione presso cui è volontaria.
Ancora un premio per il Liceo classico "Vincenzo Lanza" di Foggia, che questa volta si distingue nel campo della bontà. Ad essere insignita del prestigioso Premio nazionale della Bontà a scuola "Livio Tempesta" (che gode del patronato della Repubblica italiana) è stata Gabriella Maria Palumbo, frequentante l'ultimo anno (sezione F) del liceo, e che da circa un biennio collabora con l'associazione di volontariato ABC (associazione bambini cerebrolesi) di Foggia. «Un premio che proprio non ci aspettavamo e che ci rende orgogliosi dei nostri studenti» commenta la prof.ssa Mariolina Cicerale, portavoce del "Lanza-Perugini".

LEGGI TUTTO SULL'EDIZIONE DIGITALE DE "IL MATTINO DI FOGGIA" DI OGGGI 827-01-2013). CLICCA QUI

 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione