Cerca

Operazione degli agenti di Polizia di Stato

Costringeva ex compagna a bere e a prostituirsi: arrestato cittadino polacco

L’indagato, l’induceva a prostituirsi facendola bere continuamente, procurandole uno stato di ubriachezza costante, contrattando direttamente le prestazioni e il prezzo con i clienti che lui stesso ricercava, riscuotendo in prima persona il danaro

Costringeva ex compagna  a bere e a prostituirsi: arrestato cittadino polacco

"tu non torni viva in Polonia … ti uccido … se voglio uccido tua figlia e tua nipote … tu sei roba mia … decido io cosa devi fare … e deciderò quando potrai tornare a casa … puttana ti brucerò tu sei il mio posacenere …” Ecco il tono delle minacce proferite dall'uomo alla giovane donna.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione