Cerca

Indagano i Carabinieri e i Vigili del Fuoco

Morti bianche nel foggiano: identificate le vittime

Stava pulendo un silos del grano presso la ditta Coseme in via Troia a Foggia, il 41enne Tiziano Attanasio, di Monteroni Lecce, quando pare sia scivolato e morto all'interno del grosso silos

Morti bianche nel foggiano: identificate le vittime

La seconda vittima si chiamava Mario Capolongo Carrozzi di 39 anni foggiano. Era impegnato nei lavori nei suoi terreni, in località Porcareccia, terreni coltivati ad ulivi, quando sarebbe rimasto schiacciato sotto una pressa. E' morto sul colpo. 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione