Cerca

CALCIO, PRIMA CATEGORIA / Gli ofantini erano attesi sui campi "difficili"

L'Audace non stecca a Bitonto: Dipasquale trascina i suoi alla vittoria

I gialloblu dimostrano di saper soffrire e conquitano i tre punti rimontando

L'Audace non stecca a Bitonto: Dipasquale trascina i suoi alla vittoria

Quarta vittoria consecutiva tra campionato e coppa per l’Audace, che con qualche patema di troppo, sbanca in rimonta il difficile campo di Bitonto (1-2) e vola in testa alla classifica a quota 6. Contro una squadra ben messa in campo da mister Nicola Quarto e su un campo ai limiti del praticabile, reso pesante per la tanta pioggia abbattutasi su Bitonto, gli ofantini dimostrano carattere, attaccamento alla maglia e tanta voglia di vincere. Molti aspettavano di giudicare la squadra su campi difficili e poco “giocabili” e la trasferta di Bitonto ha messo l’Audace sotto un nuova luce: quella del saper soffrire, aggirare gli ostacoli (il terreno disagevole su tutti), reagire al primo gol stagionale subito per portare a casa i tre punti. Ora si attende l'Ultrattivi Altamura: allungare il trend positivo e divertire il pubblico sarà una mission non impossibile.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione