Cerca

Il fatto culturale

Gli archeologi dell'Università di Foggia indagano sulle preziose 300 maioliche scoperte ad Orvieto

Rinvenute a Orvieto 300 maioliche integre in un pozzo profondo dieci metri durante la campagna di scavi archeologici al Campo della Fiera, condotta con la collaborazione dell'Universita' di Foggia

Gli archeologi dell'Università di Foggia indagano sulle preziose 300 maioliche scoperte ad Orvieto

"I recipienti, in corso di studio da parte del prof. Danilo Leone e di Vincenzo Valenzano dell'Universita' di Foggia, consentono di arricchire la storia delle produzioni ceramiche di un comprensorio territoriale molto ampio dal Medioevo fino all'eta' moderna"

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione