Cerca

L'iniziativa oggi pomeriggio, promossa con il CSV

Quando il sapore della libertà è l'allegria, con i Clown Dottori al carcere di Foggia

Sedici nasi rossi, con i loro camici colorati, hanno animato un pomeriggio speciale, con il coinvolgimento di 12 detenuti e delle loro famiglie. Hanno danzato, cantato e coinvolto grandi e piccini, dai 2 ai 10 anni, in giochi e attività divertenti. 


Quando il sapore della libertà è l'allegria, con i Clown Dottori al carcere di Foggia

I clown dottori nel carcere di Foggia

«Siamo felici ed emozionati di essere qui – ha spiegato la ‘mamma clown’ e presidente dell’associazione, Jole Figurella – speriamo di poter regalare  qualche sorriso in più». Entusiasti i detenuti, che hanno potuto stringere per tutto il tempo i propri bambini, ascoltarli recitare poesie di Natale e guardarli esibirsi in balletti e giochi insieme ai clown dottori. Leggi tutto 

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione