Cerca

Tra loro anche una bambina di 2 anni

Sette vite nella mani dei giudici di Foggia

Sono i malati che chiedono di essere autorizzati a curarsi con le staminali

Sette vite nella mani dei giudici di Foggia

Un momento della protesta davanti al Tribunale dei malati

Oggi, siamo qui davanti al Tribunale di Foggia, in un sit in di protesta, poiché proprio oggi questo tribunale deciderà le sorti di 7 malati, tra cui una bambina di due anni affetta da una malattia gravissima che non ha nessuna alternativa di cura se non la possibilità di accedere a una terapia a base di cellule staminali, secondo il protocollo Stamina» ha dichiarato Romagnuolo.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione