Cerca

La reazione della Direl alle accuse del presidente del consiglio comunale di Foggia

La difesa dei dirigenti comunali: "Piemontese fa dichiarazioni parziali, inopportune e confusionarie"

"La politica eviti lo scaricabarile delle responsabilità"

La difesa dei dirigenti comunali: "Piemontese fa dichiarazioni parziali, inopportune e confusionarie"

Una foto del Comune di Foggia

“Le competenze maturate dalla Dirigenza risalgono a ben tre anni fa e solo oggi il Presidente del Consiglio scopre una inefficienza, quasi che la politica sia stata solo a guardare nel Palazzo e sulla Città. Sono mesi, anni che invochiamo un confronto con l’Amministrazione che invece continua a preferire un silenzio assordante sulle questioni centrali degli ambiti di gestione spettanti alla dirigenza per espressa previsione normativa e non certo per atti concessori della politica, che dovrebbe far altro"

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione