Cerca

Le dichiarazioni del procuratore della Repubblica di Catanzaro

Col Coronavirus economia a rischio, Gratteri: «La mafia ne approfitta». Il caso Foggia

"Per il capo mafia, dare 30 euro al giorno per i poveri diventa oro e se ne ricorderanno quando sara' ora di votare, quindi quando i capi mafia andranno a prendere i pacchetti di voti nei quartieri, avranno vita facile perche' loro riescono a dare risposte immediate".

Col Coronavirus economia a rischio, Gratteri: «La mafia ne approfitta». Il caso Foggia

Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro

"Questa non e' fame, e' arroganza mafiosa. Oggi siamo abituati a valutare in modo diverso la poverta' e si e' poveri se non si riesce a comprare il telefono cellulare da 700 euro". Quindi, il rischio di soffiare sul fuoco dei bisogni: "C'e' disagio - ha concluso Gratteri - perche' c'e' gente che vive da anni con introiti in nero e ora non ha questi 30 euro al giorno".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione