Cerca

Accolta la richiesta di Agrinsieme Puglia

La Regione viene incontro agli agricoltori con l'assegnazione straordinaria di gasolio agricolo agevolato

Le aziende agricole impegnate nelle normali operazioni colturali (aratura e preparazione dei terreni) sono costrette a sostenere costi quasi doppi di lavorazione, con un maggior consumo di gasolio quantificabile in un 35% in piĆ¹ rispetto alle assegnazioni originarie

Raffaele Carrabba

Raffaele Carrabba, coordinatore Agrinsieme Puglia

“Le scorte di gasolio a disposizione degli agricoltori – evidenzia Raffaele Carrabba, coordinatore di Agrinsieme Puglia - si sono esaurite o stanno rapidamente terminando. Una simile situazione richiede interventi urgenti a sostegno delle aziende agricole, per il ripristino delle normali condizioni di attività nei lavori”.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione