Cerca

La svolta

Manfredonia, il futuro della città pronto a salpare

Martedì l'Autorità Portuale presenta il piano di sviluppo del porto che ne farà un terminale marittimo di riferimento lungo le  direttrici di traffico nazionali ed internazionali. L'appuntamento è per il 6 maggio, ore 18, presso Palazzo Celestini

Manfredonia, il futuro della città pronto a salpare

L'avv. Gaetano Falcone, commissario Autorità Portuale Manfredonia (Ph. sipontoblog)

E' un vero e proprio "colpo d'ala", quello che l'avvocato Gaetano Falcone, commissario dell'Autorità Portuale di Manfredonia, intende imprimere alla crescita della città sipontina attraverso le linee guida per la redazione del piano regolatore portuale. Lo studio sarà illustrato il prossimo 6 maggio alle ore 18 presso Palazzo Celestini in un’assemblea pubblica alla quale prenderanno parte, oltre al Commissario Falcone, Angelo Riccardi (sindaco di Manfredonia) , l’Ing. Paolo Turbolente (progettista di Acquatecno), il CF (CP) Marcello Luigi Notaro (Comandante della Capitaneria di Porto di Manfredonia), l’Ing. Gianluca Ievolella (Consigliere tecnico del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici), Fabio Porreca (Presidente della Camera di Commercio di Foggia), l’On. Dore Misuraca (componente della Commissione di Vigilanza sulla Cassa depositi e prestiti)  e Giovanni Giannini (Assessore regionale alle Infrastrutture).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione