Cerca

Cronaca vera

La GdF di Cerignola, San Severo e Torremaggiore mette le mani su due depositi abusivi con 7mila litri di gasolio

I militari hanno sequestrato i 7.000 litri di gasolio stoccato e detenuto illegalmente nei depositi abusivi, mentre i possessori dei prodotti sono stati denunciati a piede libero

La GdF di Cerignola, San Severo e Torremaggiore mette le mani su due depositi abusivi con 7mila litri di gasolio

L'operazione della Guardia di Finanza

Il primo è stato scoperto dai finanzieri di Cerignola in un autoparco alla periferia della città, dove erano nascosti all’interno di un box 5 serbatoi in plastica, da 1000 litri ciascuno, contenenti circa 5.000 litri di carburante. L'altro sequestro, da parte della Fiamme Gialle di San Severo a Torremaggiore, in una struttura socio – sanitaria dove, anche qui, senza autorizzazione e misure di sicurezza, sono stati rinvenuti circa 2.000 litri di gasolio agricolo in 3 cisterne da circa 1.000 litri ciascuna e  pistole erogatrici.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione