Cerca

Controlli a tappeto

Tra furto di corrente elettrica, droga e lidi balneari non curanti delle misure anti-Covid, la retata dei Carabinieri di Lesina

I militari, con il supporto del Nucleo Cinofili di Bari-Modugno e del personale di rinforzo dell’11° Reggimento Carabinieri “Puglia”, hanno battuto il territorio, con particolare attenzione all’area turistica di Marina di Lesina, frequentata da molti turisti

Tra furto di corrente elettrica, droga e lidi balneari non curanti delle misure anti-Covid, la retata dei Carabinieri di Lesina

I Carabinieri di Lesina

Tra i provvedimenti eseguiti, anche quello di sanzionare il titolare di un lido e tre suoi dipendenti per il mancato rispetto delle specifiche disposizioni e per l’assenza degli ormai indispensabili dispositivi di protezione individuale. Nei guai anche un 32enne, attualmente ristretto alla misura degli arresti domiciliari, e la compagna 31enne per furto aggravato di corrente elettrica.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione