Cerca

Il caso che fa discutere

Coronavirus, l'assembramento del "Venerdì Santo" a San Marco diventa caso nazionale. Arcuri: «Segnalato a chi di dovere»

"Abbiamo fatto la segnalazione a chi dovevamo perche' non ci aspettavamo di dover ancora spiegare che queste forme di assembramento producono danni assai irreversibili".

Coronavirus, l'assembramento del "Venerdì Santo" a San Marco diventa caso nazionale. Arcuri: «Segnalato a chi di dovere»

Domenico Arcuri, commissario straordinario nazionale per l'emergenza Coronavirus

Cosi' il commissario straordinario per l'emergenza, Domenico Arcuri, su quanto accaduto ieri sera a San Marco in Lamis, dove decine di persone si sono ritrovate in strade per una manifestazione religiosa del Venerdi' Santo a cui hanno preso parte anche il sindaco Merra e il consigliere regionale pugliese Napoleone Cera.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione