Cerca

Cronaca vera

Manfredonia, balordo di 20 anni picchia la madre per 5 euro: lode ai Carabinieri per averlo arrestato

Una povera madre di Manfredonia si è vista costretta a chiedere l'intervento dei Carabinieri per un ennesimo oltraggio da parte del proprio figlio, che al termine dell'intervento è stato arrestato per una serie di reati.

Manfredonia, balordo di 20 anni picchia la madre per 5 euro: lode ai Carabinieri per averlo arrestato

Immagine di repertorio, non riferibile all'accaduto

Il giovane pregiudicato aveva aggredito e picchiato la madre, mentre questa stava preparandogli il pranzo, pretendendo che questa gli desse cinque euro, nonostante in tasca ne avesse già oltre duecento. Le generalità del giovane, appena 20enne ma già ben noto ai militari per numerosi precedenti di polizia, non sono state rese note non tanto a tutela della sua privacy, ma per evitare un ulteriore schiaffo alla povera donna.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione