Cerca

E' accduto la notte scorsa in via Trinitapoli a nove chilometri da Foggia

Svaligiato deposito di materiale edile destinato alla realizzazione del casello autostradale in zona ASI

Hanno esploso un colpo di fucile per disinnescare il sistema di allarme, poi sono entrati nel capannone ed hanno portato via un gruppo di continuità, un compressore, un flessibile, alcune lattine di cherosene

A contattare la polizia è stata la centrale operativa del consorzio di vigilanza poiché dal capannone non giungeva più l'input del segnale di allarme. Sul posto si sono recati una volante ed una pattuglia di vigilantes. A seguito di un sopralluogo gli agenti hanno accertato che un gruppo di malviventi si era introdotto nella struttura forzando i cancelli di una finestra posta sul retro. Poi con delle corde si sono calati all'interno

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione