Cerca

Almanacco dauno

Oggi, 30 Maggio 1979, le saline di Margherita sono riconosciute zona umida di valore internazionale

In prossimità del centro abitato, per un'estensione di circa 500 ettari, si trovano le vasche salanti delle saline nelle quali avviene il deposito del sale per una produzione media annua di circa 6 milioni di chilogrammi.

Oggi, 30 Maggio 1979, le saline di Margherita sono riconosciute zona umida di valore internazionale

Le saline di Margherita di Savoia

Con Decreto Ministeriale del 30.05.1979, la Salina di Margherita di Savoia, per una superficie complessiva di 3781 ettari, veniva dichiarata area di valore internazionale quale habitat di uccelli acquatici per effetto della convenzione relativa alle zone umide di interesse internazionale firmata a Ramsar (Iran), il 12.02.1971

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione