Cerca

Oggi in edicola

«Non possiamo scegliere tra il bene e il male», quindi benedetto sia Erdogan, nuovo amico di Draghi

È la singolare tesi del politologo Pasquino per giustificare l'abbraccio col dittatore turco: «Non possiamo mai scegliere tra il bene e il male, ma tra due mali, e capire qual è il male minore»

Il commento alla nostra prima pagina di oggi, nella rassegna stampa di RaiNews24 condotta da Giancarlo Usai su Rainews. Il giornale è qui

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione