Cerca

Un mese di eventi

Da sabato a Candela è già Natale

Il paese dei monti dauni torna a riaccendere il Natale confermando un'iniziativa che nelle precedenti edizioni ha attirato migliaia di visitatori provenienti da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe

Da sabato a Candela è già Natale

La madrina dell'inaugurazione delle iniziative (sabato prossimo 1 Dicembre, ore 17.30), che dureranno fino al 6 Gennaio, è l'attrice Violante Placido (originaria, come il padre Michele, di Ascoli Satriano). Chiude il ricco programma di eventi il concerto di Cristina d’Avena (6 gennaio, ore 20 circa), che si esibirà in piazza Plebiscito subito dopo il Volo della Befana.

Candela torna a riaccendere il Natale, da sabato prossimo, confermando un'iniziativa che nelle precedenti edizioni ha attirato migliaia di visitatori provenienti da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe . Con un programma ricco di eventi, dal primo dicembre al 6 gennaio, il piccolo borgo dei Monti Dauni si appresta a stupirecon i nuovi allestimenti della Casa di Babbo Natale e le tante novità, una su tutte ‘Candela Brick Art – Lego in mostra’, esposizione di opere realizzate con i mattoncini più famosi al mondo, che proseguirà anche oltre il periodo natalizio, per chiudere i battenti il prossimo 17 febbraio. 

LE INIZIATIVE

Si comincia sabato primo dicembre: a partire dalle 17:30 il sindaco di Candela, Nicola Gatta, neo eletto Presidente della Provincia di Foggia, e la bellissima Violante Placido, madrina di quest’anno, daranno il via all’inaugurazione di ‘Candela Brick Art – Lego in Mostra’, cui seguirà l’apertura della Casa di Babbo Natale, della Dimora degli elfi, del Museo del Giocattolo (che saranno visibili per tutto il periodo dell'evento, nelle ore 10-13 / 16:30-22:30), e delle caratteristiche casette in legno dei Mercatini di Natale. La serata, proseguirà, poi, con l’accensione delle luminarie e dell’albero di Natale in Piazza Plebiscito: un vero e proprio spettacolo, con musica e intrattenimento per grandi e piccini.  

Anche quest’anno, il tradizionale Mercatino di Natale, giunto alla dodicesima edizione, accoglierà i visitatori per due settimane, dal primo al sedici dicembre (10-13 / 16:30-22:30 circa), offrendo il meglio dell’artigianato, dei prodotti tipici locali e tante idee regalo. Il 7 dicembre, come tradizione, sarà possibile assistere al Falò dell’Immacolata, in Piazza Plebiscito a partire dalle ore 20:00, gustando le tipiche ‘pettole’ e accompagnate da un buon bicchiere di vino. All’insegna dei prodotti tipici locali anche il week end del 14, 15, 16 dicembre quando sarà possibile degustare preparazioni tipiche a base di mela, una delle più importanti produzioni agricole locali, durante la ‘Festa della mela’

Non mancherà la caratteristica Via del Presepe, rappresentazione della natività con statue dislocate lungo i vicoli del centro storico. E infine, per la gioia dei più piccoli – e non solo – per tutto il periodo natalizio, in piazza Matteotti, vi aspetta una bellissima giostra carosello in stile ‘800, un ulteriore chicca del Paese del Natale per farvi vivere a pieno l’atmosfera natalizia.    

A gennaio, poi, l’appuntamento con la Befana: dal 2 al 6 gennaio apertura del Borgo e della casa della simpatica vecchina che, il 6 dicembre (ore 19:00 circa), come di consueto, scenderà dal campanile della Chiesa Madre, in piazza Plebiscito, regalando dolci e caramelle ai bambini. 

A conclusione del ricco programma di eventi natalizi, il concerto di Cristina d’Avena (6 gennaio, ore 20 circa), che si esibirà in piazza Plebiscito subito dopo il Volo della Befana

Il programma dettagliato degli eventi è disponibile qui e  sulle pagine facebook ufficiali, 'Candela il paese del Natale' e 'Casa di Babbo Natale Candela',  dove troverete tutte le informazioni e le curiosità sugli eventi e le iniziative del comune dauno.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione