Cerca

Verso il voto

Letta in tilt per le liste, Dario Stefàno: «Ha fatto flop e Michele Emiliano in Puglia ha desertificato il PD»

"Michele Emiliano si professa un democratico ma in questi anni ha lavorato per desertificare il Pd. Quando sostenne un sindaco vicino a Casa Pound, mi autosospesi dal Pd. Per le liste addirittura sul proporzionale si fanno accordi proprio con quel mondo civico opaco e trasformista che annulla l'identità dem".

Letta in tilt per le liste, Dario Stefàno: «Ha fatto flop e Michele Emiliano in Puglia ha desertificato il PD»

Letta è in tilt per la definizione delle liste, con la direzione nazionale  rinviata continuamente. Il senatore pugliese Stefàno ne ha anche per lui: “Letta è responsabile di una strategia politico parlamentare fallimentare - argomenta - cominciata con l’arenamento del ddl Zan e proseguita con la miopia avuta durante le convulse elezioni del Quirinale, dove il suo alleato per la pelle Giuseppe Conte si era messo d’accordo con Salvini”.

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione