Cerca

Il report

Boom di nuove imprese in Puglia nel 2021, ne sono nate 22mila

È la provincia di Bari che registra il saldo più alto fra iscrizioni e cessazioni ma anche il tasso di crescita 2021 più basso (2.518, 1,71%), seguita da Lecce (2.164, 2,89%), Foggia (1.348, 1,86%), Taranto (993, 1,97%), Brindisi (858, 2,28%).

Boom di nuove imprese in Puglia nel 2021, ne sono nate 22mila

"La Puglia è la terza regione del Mezzogiorno per numero di nuove iscrizioni", dichiara Damiano Gelsomino, presidente di Unioncamere Puglia evidenziando che si tratta di "un risultato che, nonostante sconti il prolungato periodo di pandemia, sottolinea l'intraprendenza imprenditoriale delle nostre genti, la voglia, nonostante tutto, di fare impresa, che è ossigeno occupazionale per le comunità".

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione