Cerca

L'eccellenza sanitaria

Nel rimettere a posto le ossa non ci batte nessuno: la Puglia tiene testa anche al Veneto

Il Perrino con 195 interventi, e il Di Venere con i 147 operazione al femore eseguite, rientrano tra le prime realta' del settore. Il dato emerge dal report Pne dell'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Age.Na.S.)

Nel rimettere a posto le ossa non ci batte nessuno: la Puglia tiene testa anche al Veneto

Un podio in cui prevale la Puglia quello per l'eccellenza della chirurgia delle fratture al collo del femore. Con rispettivamente il 96,98% e il 96,35% di interventi eseguiti entro due giorni, le ortopedie degli ospedali Perrino di Brindisi e Di Venere di Bari si piazzano tra i migliori tre ospedali d'Italia. Fa meglio solamente la struttura di San Dona' di Piave (97,12%).

Accedi per continuare la lettura

Se hai un abbonamento, ACCEDI per leggere l'articolo e tutti gli approfondimenti.

Altrimenti, scopri l'abbonamento a te dedicato tra le nostre proposte.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Castello Edizioni e Il Mattino di Foggia

Caratteri rimanenti: 400

edizione digitale

Sfoglia il giornale

Acquista l'edizione